Da Wall Street a Roma, sit in Indignati a Bankitalia il 12/10

ROMA (ANSA) – Sulla scia delle proteste a Wall Street, gli Indignati si preparano a marciare anche su Roma. Il 12 ottobre gli Indignati italiani si sono dati appuntamento davanti alla sede della Banca d’Italia, per protestare “contro le banche e le speculazioni finanziarie e per difendere i diritti comuni”. Quello stesso giorno palazzo Koch ospiterà l’apertura del convegno “L’Italia e l’economia mondiale, 1861-2011” al quale parteciperà il presidente di Bankitalia, Mario Draghi, ed il capo dello Stato, Giorgio Napolitano. L’organizzazione viaggia sulla rete sfruttando i social network, Facebook in testa, raccogliendo già un migliaio di partecipanti. “In sintonia con le acampadas e le libere occupazioni in Spagna, negli Usa e in tanti altri paesi – affermano gli organizzatori – costruiamo uno spazio pubblico di incontro e di protesta prolungata. Esprimiamo la nostra voglia di giustizia sociale e di cambiamento attraverso una semplice rivendicazione: non paghiamo il debito! Riscuotiamo il credito sociale!”. I movimenti si ritroveranno alle 16 in Via Nazionale pronti a sostenere a gran voce il loro slogan: “Siamo il 99%, abbiamo un mondo intero da reinventare”.

Articolo successivo
Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: